Workshop GAM

22 febbraio 2014

Ore 10.30, tutto è pronto nel Salone Mazzonis. Fabrizio Franchino, docente Big Dive Speach, inaugura i workshop di Fondazione Torino Musei in occasione dell’Open Data Day 2014 con il suo speech dedicato ai Data Visualization. “Oggi abbiamo accesso a una mole di dati molto estesa, non più rappresentabile con i modelli tradizionali di rappresentazione” twitta un utente che ha partecipato alla tavola rotonda. Nuove modalità grafiche di rappresentazione dei dati messi a disposizione degli utenti per favorirne la comprensione, la possibilità di analisi e di riutilizzo.

Workshop Palazzo Madama

22 febbraio 2014

La Sala del Senato apre le porte agli Open Data. In contemporanea i tre workshop che permettono alle molte persone interessate di confrontarsi con gli esperti Eduardo Rispoli (Open Data), Fabrizio Franchino (Data Visualization) e Federico Morando (Licenze Creative Commons). Una rivoluzione cruciale, un grande passo avanti per i musei torinesi più “open” d’Italia.

Workshop MAO

22 febbraio 2014

“Open garden vs Secret garden”. E’ questo il paradigma che anima il workshop di Eduardo Rispoli, partner Reply, sugli Open Data. In un’era in cui gli UGC superano i contenuti proprietari, Fondazione Torino Musei apre i suoi dati consentendo agli utenti una fruizione libera e responsabile. Con gli open data si può fare la rivoluzione, entrando in un mondo dove gli utenti sono i veri protagonisti, in grado di plasmare quei dati apparentemente aridi ma, in realtà, pieni di potenziale.